20140119-141935.jpg

Quando si pianifica un nuovo schema organizzativo per un interno, una delle questioni più spesso trascurate è la distribuzione complessiva dello spazio. Ecco come evitare alcuni errori molto comuni che possono influenzare l’aspetto e il godimento dei vostri interni.

Non basta ingombrare una stanza

“Less is more”: alle volte meno è meglio, ha detto Mies Van Der Rohe. Visualizza il risultato che vuoi ottenere e inizia a riempire la stanza con i mobili. In un primo momento il tuo salotto potrà apparire ingombro e caotico. È questo il momento cruciale in cui cominciare a rimuovere elemento, lasciando solo quelli fondamentali per il look che si desidera creare . A volte ciò che si toglie è più importante di ciò che si mette!

Tenere a mente la funzionalità

Considerare come verrà utilizzata la stanza è la premessa necessaria per un design di interni funzionale: un salotto ha funzioni ben diverse da uno studio o da una camera da letto! La scelta su come utilizzare una stanza dovrebbe influenzare non solo le decisioni su stile, decorazioni e colori, ma dovrebbe anche essere un fattore chiave quando si pianifica la disposizione della camera .

Pensa ad uno spazio dinamico

La stanza è uno spazio “di passaggio” – le persone hanno bisogno di muoversi attraverso di essa per utilizzare spazi, fruire di arredi ed elettrodomestici o semplicemente per passare in un’altra stanza. Si tenga presente questo movimento per immaginare la disposizione di mobili e arredi. Dove sono? In uno spazio che verrà utilizzato per ospitare gruppi di persone o solo due o tre persone alla volta ? Sono nella stanza che servirà a guardare la televisione, per cenare o per lavorare?

Spazi multifunzionali

Negli open space multifunzionali è possibile sfruttare la disposizione dei mobili per creare zone funzionali, ad esempio uno spazio giorno per il pranzo, un angolo cucina, una zona relax, etc. L’arredamento è un ottimo modo per sezionare un ampio spazio, farlo apparire meno imponente e più intimo . Tutti questi fattori influenzano il modo di disporre i pezzi all’interno della stanza .

Effetti luce

L’illuminazione è una parte fondamentale di qualsiasi organizzazione di spazi interni, spesso terribilmente sottovalutata: l’illuminazione può fare o rompere uno schema. La giusta illuminazione è quella che non si nota. Anche in questo caso, un’attenta valutazione alla funzionalità della stanza e all’atmosfera desiderata è fondamentale: per un intimo relax con gli amici o la famiglia sono ideali lampade da tavolo con una luce giallo tenue. Per leggere o lavorare l’ideale è una forte lampada direzionale posizionata alla giusta altezza . Si consiglia di utilizzare specchi per riflettere la luce naturale e creare l’impressione di uno spazio più grande.

Se sei impegnato per immaginare l’organizzazione ideale per la tua casa, i nostri consulenti sono a tua disposizione: contattaci per una consulenza gratuita Your Design by Natuzzi.